Claude_Monet_Water_Lilies

Una storia d’amore – A love story

Lascia un commento
wish list / se potessi...

Claude Monet aveva due giardini. Quello di Giverny per dipingere, e quello che ha creato per noi alle Tuileries di Parigi. In entrambi, cercava la stessa “onda senza orizzonte e senza riva”.

Claude Monet had two gardens. One to paint, in Giverny, and the one he designed for us at the Tuileries, in Paris. In both of them, he was looking for the same “wave without horizon, without shore”.

Fondation Claude Monet 84, Rue Claude Monet, Giverny
Musée de l’Orangerie Jardin des Tuileries, Paris

[Claude Monet, Water Lilies, oil on canvas, 1922, Toledo Museum of Art, via Wikimedia Commons]

Pubblicato da

Rather than writing about what I know, I prefer to write to know ... the same goes for reading. Anziché scrivere di ciò che conosco, preferisco scrivere per conoscere... lo stesso vale per la lettura.

Your opinion?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...