Garden tourist at La Cervara

La Cervara e il mare: un equilibrio in 5 punti

1 commento
gardens / giardini

Regola: uno spazio piccolo sembrerà più grande se arredato con pochi, semplici elementi. Corollario: applicata a uno spazio grande, la regola gli conferirà carattere.

Non saprei dire se il giardino de La Cervara – Abbazia di San Girolamo al Monte di Portofino sia grande o piccolo. Non so nemmeno se una tale distinzione abbia poi senso per chi, come me, si immerge nei giardini un passo alla volta, senza fretta, per contemplare la riuscita, o la tenuta, oppure ancora il potenziale di un disegno a cielo aperto. So per certo, però, che mi si è impresso nella memoria al punto che posso ripercorrerlo a piacere con l’immaginazione ogni volta che lo desidero.

Senza nulla voler togliere alla ricchezza botanica del sito che fonde macchia mediterranea e specie esotiche ben acclimatate, o alla sua storia che risale al quattordicesimo secolo, La Cervara mi ha sorpreso per il suo equilibrio fatto di pochi, semplici elementi.

Primo, il glicine (Wisteria sinensis) monumentale

Una matassa di spessi fusti lignificati si sviluppa in un intrico fragrante di fiori. Il brusio dei bombi che fanno la spola da un grappolo all’altro è un basso continuo inebriante – stare sotto quella cascata di tonalità di viola fa sentire al centro di qualcosa di vivo, pulsante.

 

Secondo, il (giustamente) famoso giardino all’italiana

Bossi (Buxus sempervirens) che ritagliano geometricamente lo spazio disegnando isole di prato. Arbusti più alti, topiati a spirale pensati per tenere tutto insieme: sembrano “avvitare” le aiuole attorno alla fontana centrale di marmo e segnare i punti d’incontro dei vialetti di ghiaia.

Terzo, il ritmo dei pergolati

Colonne in muratura circondate da gelsomini (Trachelospermum jasminoides), con archi sormontati da glicini o accompagnate da bordure di bulbose e piccole perenni mediterranee invitano a percorrere il giardino col passo o con lo sguardo. Lo tengono sempre in movimento. Al tempo stesso, rispondono alle linee delle siepi e dell’orizzonte con solide linee verticali.

Quarto, le pavimentazioni

Percorsi in ciottoli posati secondo la tecnica locale del Rissêu, oppure in ghiaino. Soglie e gradini in pietra. Piacevoli al passo, musicali e bellissimi, soprattutto se resi brillanti dal passaggio di un acquazzone.

Quinto, gli arredi discreti disseminati qua e là

Invitano alla sosta in un giardino pur tanto bello da percorrere, raccontano di lunghi pomeriggi di chiacchiere e belle letture.

L’equilibrio dei suoi elementi permette al giardino di affacciarsi sul Golfo del Tigullio senza venirne sminuito né vivere di rendita. La Cervara guarda il mare serena attraverso le sue finestre, le balaustre, i colonnati. L’acqua muta da orizzonte a distesa scintillante, da sfondo ad accento, sembra giocare con il giardino in un rapporto di mutuo rispetto.

 

La Cervara – Abbazia di San Girolamo al Monte di Portofino
Lungomare Rossetti, via Cervara 10
16038 Santa Margherita Ligure (Genova)

Visite guidate su prenotazione (Euro 10 – 8) da marzo a ottobre, la prima e la terza domenica di ogni mese, telefonando al numero verde 800 652110

Guided tours (Euro 10 – 8) from March to October, on the first and third Sundays of each month. To book call 800 652110

Pubblicato da

Rather than writing about what I know, I prefer to write to know ... the same goes for reading. Anziché scrivere di ciò che conosco, preferisco scrivere per conoscere... lo stesso vale per la lettura.

One thought on “La Cervara e il mare: un equilibrio in 5 punti”

  1. Bello bello bellissimo! Grazie per questa visita inaspettata alla Cervara di Portofino. La conoscevo solo di fama ma mai mi ero addentrato tanto come con questo tuo post. Mi hai fatto proprio venire voglia di organizzare una visita! Ciaooooo

Your opinion?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...