All posts filed under: wish list / se potessi…

A girl going to a formal ball during 19th century had a little carnet to list gentlemen with whom she intended to dance. Here are some places I’d like to visit… / Come i carnet in cui le ragazze, un tempo, segnavano i balli che avrebbero concesso, ecco i posti che mi piacerebbe visitare…

Take-away garden

E scopri che era lì in quella rivista spiegazzata del tuo take-away preferito, che si nascondeva lo scorcio di giardino che ti aveva stregato. Mistero risolto: si tratta del labirinto creato da Joan Miró nell’arco di vent’anni a Saint Paul de Vence. A mezz’ora di […]

Lascia un commento

Capability

Ma ne vale la pena? Di passare un pomeriggio china sotto il sole a interrare un tubo per l’irrigazione? O di trascorrere una notte in aeroporto a causa di un volo cancellato? Sono tutte perse, le ore che non sembrano portarci da nessuna parte? Proprio […]

Les derniers rayons

Quelques heures plus tard, pendant le dîner qui, lui, était naturellement servi dans la salle à manger, on allumait les lumières, bien qu’il fît encore clair dehors, de sorte qu’on voyait devant soi, dans le jardin, à côté de pavillons éclairés par le crépuscule et […]

Hosta Lonicera Hydrangea petiolaris

Che caldo! Cool recipe for a hot day

Le note d’acqua della hosta e quelle luminose, di tè, dell’ortensia aprono alla freschezza del caprifoglio. Echi di mandorle verdi, fiori bianchi e muschio. Va un po’ meglio, ora? The aquatic notes of hosta and the bright, tea scent of hydrangea introduce to the freshness of […]

Nemo… hortulanus in patria

(+ English) Leggendo questo bell’articolo sul Telegraph scopro che in Gran Bretagna Russell Page non sembra essere noto quanto qui in Italia, tanto che Christopher Woodward, direttore del Garden Museum, nutriva dei dubbi sull’opportunità di organizzarla. -Cosa? -Come, cosa?! Questa imperdibile mostra! Reading this great […]

Un salto a Valsanzibio

(+ English) Bello tornare nel giardino seicentesco di Valsanzibio per il tempo di un caffè, piluccando dal ricchissimo volume acquistato dopo la visita di qualche anno fa. Ancor più bello è farsi andare tutto di traverso nel leggere la chiosa dell’autore, Loris Fontana, alla nostra […]

L’UNESCO ha due giardini in più

Firenze, grande festa per l’ingresso di 2 giardini e di 12 ville medicee nel Patrimonio Mondiale UNESCO. Per i fortunati che si troveranno nei paraggi i prossimi giorni (9, 10, 11 maggio 2014), ecco il programma dei festeggiamenti. Mi raccomando… poi raccontatemi com’è andata! 🙂 […]

To be a tourist… out of the garden

Normally inaccessible sites of Italian historical heritage will open to the public tomorrow, thanks to the Italian Touring Club volunteers. Who would have hoped to visit a garden will have to wait until next weekend. As a reward, he will regain his childhood at theatre, […]

Una storia d’amore – A love story

Claude Monet aveva due giardini. Quello di Giverny per dipingere, e quello che ha creato per noi alle Tuileries di Parigi. In entrambi, cercava la stessa “onda senza orizzonte e senza riva”. Claude Monet had two gardens. One to paint, in Giverny, and the one […]

Skrúður – Skrudur, Islanda

(In English below) Faccio subito outing: la recente moda dell’orto mi tedia. Spesso mi chiedo cosa ne pensi chi ha sempre allevato zucchine e rapanelli senza tanti slogan e fiere dedicate. Anche il Premio internazionale Carlo Scarpa per il giardino del 2013 ha eletto un orto, […]