All posts tagged: Park

A volte è meglio farsi un film mentale

(+ English) Cosa c’entra Sacrificio di Tarkovskij con questo scempio? Sarà lo scatto dell’immaginazione contro il senso di impotenza, o quel panteismo che ci coglie quando un posto sembra essere più di quel che appare… per me, il patio di Villa Augusta si è offerto ai […]

Lorenzo Lotto, Giovane che sfoglia un libro, Accademia di Venezia

Il dáimon di Vicino Orsini – The Vicino Orsini’s dáimon

(+ English) Ha trasformato il bosco di famiglia nella valle del Tevere in un parco manierista popolato di sculture enigmatiche, ispirandosi al trattato utopistico di uno degli intellettuali più controversi del Rinascimento. Ecco per cosa possiamo essere grati ancor oggi a Vicino Orsini. Ha ideato il […]

Carl Schurz Park, NY

L’uomo e il cane scendono una cascata di gradini fino al giardino del Carl Schurz Park. Un quadrato di ringhiera nera racchiude due file di alberi di gingko, dalle foglie simili a ventagli giapponesi. Gli anziani si godono la bella giornata, seduti sulle panchine allineate […]

La linea di Benrath – The Benrath line

(with English text) I tram mi spiazzano con quella loro fiducia cieca nei binari e nelle precedenze, non ci sono abituata. L’ho intravista per un istante, poi tutto ha preso a vorticare. Le fronde degli alberi l’hanno inghiottita mentre cercavo un appiglio. Nessun altro si […]

A walk through the past, part I – Potager Royal

I’m back – this blog should be renamed “Gardentourist despite all”. Having no time to write, the past few days I kept nevertheless enjoying reading: many of you are able to use that “despite all” to compose masterpieces – no kidding. I should definitely learn […]